Le immagini esclusive della sezione di alta sicurezza a Sassari dove le persone accusate di terrorismo islamico sono isolate dagli altri detenuti e sottoposti a controlli: "Qui però nessun agente capisce l'arabo", avvertono gli operatori. 

I comandanti della polizia penitenziaria svelano i protocolli per scongiurare il rischio di proselitismo in carcere.

E l'imam di Roma racconta: "Così a Regina Coeli vado a smontare le teorie religiose degli estremisti". 

La quarta puntata della serie prodotta da Repubblica Tv e Visualdesk in collaborazione con l'Associazione Antigone. Di Andrea Gualtieri; Riprese: Andrea Oleandri/Antigone; Montaggio: Paolo Saracino; Traduzione e sottotitoli: Damiano Pretto/Agenfor International;